Calcio mercato

Calciomercato: la telenovela Zunino ai titoli di coda?

Murabito alla Cairese, Atragene al Pietra, Komoni all’Alassio, Piovesan alla Veloce

loanesi calcio

Savona.  Le trattative di calciomercato, in sintonia con il gran caldo di questi giorni, sono sempre più roventi.

La telenovela Elia Zunino sembra essere arrivata ai titoli di coda… il giovane attaccante ritornerà a vestire la casacca della Loanesi, da dove era partito, destinazione Albenga e Pietra… si aspetta solo che sia il presidente Ugo Piave a darne l’ufficialità.

Il d.g. della Cairese, Fulvio Berruti, ha centrato un colpo notevole, prelevando, dal Pietra Ligure, l’attaccante Davide Murabito, 16 reti nell’ultima “temporada”.

I rivieraschi del presidente Balestrino l’hanno comunque prontamente sostituito con la punta, classe ’91, Andrea Atragene, ex  Carlin’s Boys.

Dopo Piazza e Gandolfo, l’Alassio F.C. ha pescato la carta giusta per il tris: il centrocampista Endrit Komoni, ex Legino.

Bel colpo della Veloce, che si assicura le prestazioni del portiere Pierluigi Piovesan, ex Vado e Varazze, prelevato dalla Rivarolese.

Il presidente del Ceriale, Mario Roba, che vuole ripartire alla grande dopo l’amara retrocessione dell’ultimo torneo di Promozione, ha convinto Tiziano Corsini e Franco Rossignolo a far parte della rosa del suo team.

Il Varazze ha ceduto il centrocampista Andrea Amos all’Arenzano.

In Prima Categoria, la dirigenza del Baia Alassio ha preso – in un solo colpo – due giocatori dalla Dianese: sono il centrocampista Gabriele Testa e il difensore Antonio Putrino.

In Seconda Categoria, si è consumato il divorzio tra il mister Enrico Vella e la Carcarese: il d.g. Carlo Pizzorno è dunque a caccia di un nuovo mister e radio mercato assicura sia molto vicino….

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.