IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Borghetto, Antonio Musuraca riceve la qualifica di “maestro benemerito” di karate

"In considerazione della Sua pluriennale attività svolta in favore del Karate e per il costante e qualificato impegno offerto per lo sviluppo della disciplina"

Borghetto Santo Spirito. Un prestigioso premio è stato conferito dalla Filkam, la Federazione Italiana Judo Lotta Karate ed Arti Marziali, al consigliere comunale delegato allo sport Antonio Musuraca, storico dirigente della Musurakai Karate di Borghetto e Loano.

Nei giorni scorsi, infatti, il presidente nazionale della Federazione lo ha insignito della qualifica di maestro benemeritoin considerazione della Sua pluriennale attività svolta in favore del Karate e per il costante e qualificato impegno offerto per lo sviluppo della disciplina” scrive Domenico Falcone nella lettera con la quale comunica il conferimento del titolo.

Soddisfazione, quindi, per Antonio Musuraca che dichiara: “E’ stata una sorpresa inaspettata e fantastica. Molti aspirano a tali riconoscimenti e per me è una bella soddisfazione, una sorta di premio alla carriera per i molti anni di attività sportiva svolta”.

Il neo maestro benemerito ha divulgato in modo capillare la disciplina del karate nel nostro comprensorio e non solo. Il riconoscimento gli è stato assegnato in virtù all’attività di promozione e diffusione di tale disciplina attraverso svariati corsi, in particolar modo quelli dedicati ai giovani ed alle scuole, per le numerose manifestazioni organizzate (si ricordi i campionati italiani a Loano) ma anche per la profonda riconoscenza, per la generosa collaborazione e l’impegno dedicati allo sport in tanti anni di attività. Prima ha dato il suo contributo come atleta e poi come responsabile della società, lavorando in particolare per la crescita dei giovani ed infine ha superato tutti i test divenendo maestro 6^ Dan di karate.

La commissione benemerenze sportive del Coni, presieduta da Giovanni Malagò, nel recente passato lo aveva già insignito di un altro prestigioso riconoscimento ossia della della Stella di d’argento al merito sportivo per le benemerenze acquisite nelle Sua attività dirigenziale e sportiva.

Il sindaco di Borghetto Santo Spirito e tutta l’amministrazione comunale si congratulano con l’interessato per il riconoscimento ricevuto. Afferma Giovanni Gandolfo: “Ringrazio Antonio Musuraca, al quale ho assegnato la delega allo sport nella sua veste di consigliere, per la generosa collaborazione e l’impegno dedicato allo sport in tanti anni. Mi compiaccio per la benemerenza sportiva assegnatagli, dal presidente nazionale della federazione, per essersi distinto negli anni per il suo apporto nelle arti marziali”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.