Boissano Atletica Estate, in evidenza gli sprinter: Guglielmi, Alberti e Ferrero donne veloci - IVG.it
Prima giornata

Boissano Atletica Estate, in evidenza gli sprinter: Guglielmi, Alberti e Ferrero donne veloci

Tra i giovani sfrecciano Prione, Biancardi, Pozzi e Vatteroni

Boissano. Oltre duecento atleti in gara presso l’impianto comprensoriale di Boissano. A solo una settimana dal successo del 27° Meeting Arcobaleno, ecco Boissano Atletica Estate: un nuovo impegno organizzativo gestito alla grande dal Boissano Team.

Risultati tecnici di buon livello, che questa volta arrivano soprattutto dallo sprint. Ospiti attenti ed interessati i tecnici svizzeri Paul Gisin (Lar Tagerwilen) ed Eugenio Romy (Atletica Tenero 90).

Partendo dai giovani, tra i Cadetti in grande evidenza sugli 80 piani Lorenzo Prione (Cus Genova) che prevale su Luca Biancardi (Centro Atletica Celle Ligure) per soli 3 centesimi. I crono registrati (9″32 e 9″35) catapultano i due liguri nelle prime dieci posizioni delle graduatorie italiane stagionali.

Sempre tra i Cadetti sui 200 si impone Edoardo Pozzi (Universale Don Bosco), correndo in 23″42, con conferma di Luca Biancardi ad un positivo 23″60. Tra le Cadette è la spezzina Alessia Vatteroni ad aggiudicarsi gli 80 in 10″46.

Buoni riscontri anche dai 300 ostacoli. Nella gara femminile vinta da Giulia Smeraldo (Santo Stefano), vittoriosa anche nell’alto con un pregevole 1,57, in 50″09, buoni riscontri anche per Lara Clementi (Atletica 2000 Bordighera) seconda in 50″26 e per Valeria Brignolo terza con 50″58. Tra i maschi Alessandro Lamantia (Spezia) prevale su Federico Petroni (Atletica Entella), ma è questione di centesimi: 44″94 contro 45″01.

Buon triplo per il cadetto dell’Atletica Pietrasanta Versilia (12,24 la misura con cui si aggiudica la gara), mentre nell’alto brilla Lorenzo Zanona (Foce) che vince con un salto di 1,79. Ed è ottimo anche il risultato ottenuto nel disco da Simone Sirello (Alba Docilia) con un miglior lancio a 36,69.

Triplo Cadette alla portacolori del Cffs Cogoleto Elisa Montaldo che balza a 10 metri esatti. E prima di passare al commento delle gare assolute c’è tempo per celebrare le affermazioni tra le ragazze di Chiara Smeraldo (Santo Stefano), prima sia nel lungo con un ottimo 4,66 che nel vortex con 47,74, e Anabel Vitale (Atletica Run Finale) prima sugli 80 in 8″84 e seconda nel lungo. Bene anche la varazzina Silvia Di Gioia (seconda nel vortex con 41,15 e terza nei 60 in 8″91).

Tra i Ragazzi brilla sui 60 Stefano Jemenez Reche (Santo Stefano) che si impone in 8″33. Il varazzino Marco Zunino è secondo sui 60 in 8″44 ma si prende la rivincita nel lungo (gara in cui si impone con 4,68). Buon vortex per il finalese Haimanot Stroppa che primeggia con la misura di 37,23.

Veloci anche le donne, con affermazione sui 100 di Giulia Guglielmi (Atletica Brescia 1950) in 12″25, davanti a Eleonora Ferrero (Cus Genova) in 12″55. Sui 200 vince Giulia Alberti (Bracco Atletica) in 24″92 e Guglielmi è seconda in 25″09.

Sui 400 ostacoli bene la junior Carla Schwarz (Trionfo Ligure) che si impone in 1’06″12 sulla promettente allieva dell’Atletica 2000 Bordighera Alessia Peruzzi che giunge seconda in 1’06″66. Vittoria nel peso Allieve per la “local” Elena Chiesa (Atletica Arcobaleno) con la misura di 9,48. Buon 48″42 per la 4×100 spezzina (Furno, Arena Ricciotti, Malaspina).

In campo maschile buona misura per Michele Marchiori (Arcobaleno) nel triplo (13,65), mentre l’allievo del Cus Genova Giordano Musso si mette in evidenza aggiudicandosi il peso con un buon 14,89. Disco Juniores a Gioele Buzzanca (Arcobaleno) con misura però ancora lontana dai suoi standard migliori (37,06), mentre nella velocità segnaliamo le affermazioni di Alberto Serpilli (Maurina) in 11″36 (sui 100) e di Nikolas Sgroi (Spectec Spezia) sulla distanza doppia in 22″69.

Prossimo appuntamento con Boissano Atletica Estate fissato per mercoledì 29 luglio.

Clicca qui per consultare i risultati completi della manifestazione.

Nelle foto: i podi dei 100 femminili e degli 80 Cadetti.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.