IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, torna a casa e si trova davanti un topo d’appartamento

Il ladro era entrato in casa forzando la porta di ingresso con un passpartout

Savona. E’ rientrata a casa prima del previsto e si è trovata faccia a faccia con il ladro che aveva appena svaligiato il suo appartamento, il quale subito ha cercato di sviare i sospetti e poi, scoperto, è fuggito a gambe levate. E’ successo l’altro pomeriggio in via Piave a Savona. Vittime del furto due coniugi usciti di casa per una visita medica.

Una volta raggiunto l’ambulatorio, però, la moglie si è resa conto di aver dimenticato a casa il tesserino sanitario del marito, così è tornata indietro per recuperarlo. Una volta tornata a casa, però, si è trovata davanti un uomo che ha giustificato la sua presenza lì affermando di essere un carabiniere entrando in casa per sventare un furto.

La donna, però, non si è fatta ingannare e ha svelato l’identità dell’uomo, che non ha potuto fare altro che fuggire per le scale. Subito dopo la donna ha allertato la polizia. Il ladro, che si è appropriato dei preziosi della coppia, era entrato in casa forzando la porta di ingresso con un passpartout. Le finestre erano tutte chiuse e non c’erano segni di furto. Evidentemente dopo la razzia il malvivente ha rimesso a posto i contenitori dei gioielli per ritardare la scoperta del furto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.