IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rollo di Andora si prepara alla Festa delle erbe aromatiche

Andora. E’ dedicata al sole, fonte di vita e prezioso alleato delle coltivazioni, la XVI edizione della “Feste delle erbe aromatiche, officinali e antiche piante”, in programma il 20 e 21 giugno, nel suggestivo borgo di Rollo di Andora. Organizzata dagli assessorati alla Cultura e al Turismo del Comune di Andora e dagli “Amici della Festa delle Erbe”, la manifestazione propone una Mostra mercato con esposizione delle produzioni di vivaisti di grande eccellenza, di produttori di derivati dalle erbe di alta qualità e di artigiani della natura. Un appuntamento che coincide con il solstizio d’estate del 21 giugno, giornata in cui il sole offre ben 15 ore e 28 minuti di luce.

La mostra, ambientata nelle piazzette e negli uliveti del borgo, sarà aperta sabato 20 giugno, dalle 14 alle 23 e domenica 21 giugno, dalle ore 9 alle 20.
Vivaisti e produttori provenienti dalla Liguria e da altre regioni d’Italia, studiosi, artisti, fotografi, giornalisti, saranno insieme come ogni anno per dar vita alla Festa, tra curiosità e novità.
Ricco il calendario delle conferenze e dei laboratori che vedono quest‘anno la presenza, fra gli altri, di due personaggi di spicco del mondo delle piante. Si tratta di Tiziana Sanna, la giardiniera del documentario “La Giungla di Tiziana” di Geo&Geo che farà da guida e consigliera, e Mimma Pallavicini che presenterà il suo libro “ Il Giardino mediterraneo”, la blogger Jeanne Perego, giornalista, scrittrice e blogger conosciuta come “Alice nel Paese delle insalate”. Previsti anche due eventi a cura di Slow Food.

Più istituzionali le presenze del direttore del Centro agricolo camerale CeRSAA di Albenga, Giovanni Minuto, che parteciperà ad un incontro su “Le erbe, le verdure e le insalate” curato dalla cooperativa l’Ortofrutticola di Albenga (sabato ore 16,30) e di Doriana Fraschiroli che assieme alla Guardia Forestale condurrà domenica, dalle 9,30, una visita guidata nei prati delle fasce per riconoscere le erbe seguito da un breve sopralluogo su un territorio recentemente distrutto da un grave incendio che ha devastato la collina sopra il borgo di Rollo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.