Premiato il vincitore del concorso di architettura del Lions Club Doria Loano - IVG.it
Premio

Premiato il vincitore del concorso di architettura del Lions Club Doria Loano

Il Club ha inoltre festeggiato 20 anni dalla sua fondazione e ha rinnovato le sue cariche

Loano. Si è tenuta sabato sera al Loano 2 Village la “Charter Night” del Lions Club Loano Doria. Durante la serata è stato premiato il vincitore del bando di concorso “Loano idee di architettura” indetto dal Club a dicembre e che ha visto partecipare giovani architetti, ingegneri ed agronomi da tutta Italia.

Il concorso ha avuto un grande successo ed un riscontro di tutto rispetto per il territorio di Loano. L’area da valorizzare attraverso il progetto era quella del parco di “Villa Amico” area di circa seimila e 800 metri quadrati, sita nel comune di Loano. Il premio è stato assegnato ad un giovane architetto di Firenze Angela Benfante che ha consegnato al sindaco di Loano Luigi Pignocca il suo progetto.

Il Lions Club Loano Doria ha sollecitato il talento di giovani professionisti ed ha fatto dono all’amministrazione comunale di un lavoro progettuale con ottimi requisiti di qualità e fattibilità.

La giuria che ha selezionato i progetti era così composta: Anna Ciurlo, funzionario della Sopraintendenza Belle arti e paesaggio; Massimo Pietrasanta, funzionario della Regione; Ilaria Becco, presidente dell’ordine degli architetti della provincia di Savona; Giorgio Boschetti, architetto socio del Club Loano Doria e promotore del bando; Nicoletta Nati Varalli, presidente del Club Loano Doria.

Fra gli ospiti della serata il sindaco di Loano Luigi Pignocca, il questore di Savona Francesco Nicola Santoro, il tenente Alessandro Guerri, comandante della capitaneria di porto di Loano, il maresciallo Luigi Carta, comandante della stazione dei carabinieri di Loano.

Il Club ha inoltre festeggiato 20 anni dalla sua fondazione e nell’occasione vi è stato il passaggio delle cariche. Il nuovo direttivo sarà composto da: Giorgio Boschetti (presidente), Arianna Leonardi Vugi (segretario), Massimo Telese (tesoriere), Nicoletta Nati (cerimoniere), Marco Careddu (censore), Salvatore Spiga (revisore dei conti).

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.