IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Omicidio suicidio di Albenga, l’autopsia affidata al medico legale Marco Canepa

Albenga. Sarà conferito al dottor Marco Canepa da parte del pm Vincenzo Carusi l’incarico di compiere l’autopsia sulle salme di Mohamed Aziz El Mountassir, il giardiniere di origini marocchine di 52 anni e dell’ex moglie, Loredana Colucci, di 41.

Il conferimento è previsto nel primo pomeriggio di domani al sesto piano del tribunale negli uffici della Procura.

A seguire la vicenda è l’avvocato Mauro Vannucci al quale si è rivolto Rachid  El Mountassir, fratello dell’ex marito di Loredana Colucci. Allo stesso legale si è rivolta anche Nadia Rizzi, la figlia della vittima avuta da una precedente relazione. E oggi ad Albenga è arrivata anche Lucia Robertone, la mamma di Loredana Colucci.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri l’omicidio-suicidio sarebbe stato premeditato dall’uomo. In sostanza Mohamed Aziz è uscito di casa portandosi dietro un coltello da cucina, ha incontrato la figlia nel centro storico, si è fatto accompagnare nella casa della sua ex moglie e lì ha aspettato il ritorno della donna. Quando lei è rincasata, c’è stata una lite, durante la quale il giardiniere ha ferito mortalmente con una coltellata l’ex moglie. Poi si è tolto la vita con la stessa lama.

La bambina era in un’altra stanza e quando ha visto i corpi ormai agonizzati dei suoi genitori ha gridato aiuto dal balcone. L’omicidio-suicidio si sarebbe consumato nel giro di una decina di minuti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.