Mountain bike

Murialdo, Gran Premio Murus Altus Bikers nel segno di Michele Piras

Prima prova del circuito nazionale Csen Uce

gran fondo mtb oliva celle ligure

Murialdo. Si è svolto martedì 2 giugno, a Murialdo, il Gran Premio Murus Altus Bikers. I corridori si sono affrontati su un percorso impegnativo, lungo 13 chilometri, con dislivelli importanti, da affrontare due volte.

Partenza presso l’area picnic Azzini per poi salire leggermente al Lago Masche; si proseguiva in località Azzini, Coperativa e Castagnone, con un progressivo aumento di difficoltà dovuto all’ascesa che conduceva gli atleti fino a 850 metri, quota massima toccata. Infine si arrivava in località Baracca delle Langhe, poi Cazzanon, per concludere al Piano, presso l’anfiteatro.

La vittoria è andata a Michele Piras, portacolori del team Marchisio Millesimo. Secondo si è classificato Davide Gilardo (Goodbike Savona); terza posizione per Andrea Ermellino (Speed Wheel Savona).

Quarta posizione per Stefano Boagno (Riviera Outdoor Savona); quinto Giorgio Fracchia (Marchisio), sesto Agostino Oliveri (Goodbike), settimo Livio Quintavalle (Speed Wheel), ottavo Fabio Monchiero (Goodbike), nono Paolo Comparin (Riviera Outdoor), decimo Enrico Zunino (Marchisio).

Tra le donne prima classificata Paola Rossitto dell’Alassio Bike.

La gara era valida quale prima prova del circuito nazionale Csen Uce.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.