Previsioni

Maturità, il tototema ci azzecca: Calvino e la Resistenza tra le proposte del Miur

Confermate le ipotesi per il tema letterario e quello storico

Maturità terza prova

Provincia. Ci ha azzeccato solo in parte il “tototema” che come ogni anno alla vigilia della maturità ha tentato di indovinare quali potessero essere le tracce della prima prova scritta.

Per quanto riguarda il tema letterario, l’unica traccia che effettivamente è stata inserita dal Miur tra le opzioni a disposizione degli studenti è quella basata su un testo di Calvino, che era stato inserito tra i possibili autori anche se non tra i più accreditati. Tra gli altri papabili c’erano Pirandello, Dante (sempre attuale e quest’anno ancora di più in quanto nel 2015 ricorre il 750^ anniversario della nascita), Svevo, Pavese, Saba e Ungaretti.

Per quanto riguarda il tema storico, l’opzione più gettonata era l’ingresso dell’Italia nella prima guerra mondiale, del quale si celebra quest’anno il centenario. Ma tra le ipotesi c’era anche la Resistenza (nel 2015 ricorre il 70^ anniversario della Liberazione). Questa traccia è stata poi effettivamente presentata agli studenti.

Tra i temi di attualità spiccavano l’Expo, l’Isis e l’immigrazione, l’elezione del presidente della Repubblica, la missione spaziale di Samantha Cristoforetti e il problema ebola.

Più informazioni
leggi anche
Maturità 2013 al via, gli studenti alle prese con il tema
Campanella
Maturità 2015, ecco le tracce della prima prova
Maturità terza prova
Ultime fatiche
Maturità 2015, nel Savonese la notte prima degli esami

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.