IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Incidente mortale ad Albenga, la polizia municipale cerca testimoni

I vigili invitano chiunque abbia visto o sentito qualcosa o abbia informazioni utili a contattare il comando

Albenga. “Chiunque possa fornire informazioni utili sulla modalità dell’incidente ci contatti”. E’ questo l’appello lanciato dalla polizia municipale di Albenga, impegnata nella ricostruzione dell’incidente avvenuto intorno alle 12.30 di ieri e che è costato la vita al 54enne del Bangladesh Abdul Halim.

Il sinistro è avvento lungo l’Aurelia all’altezza del bivio che conduce in via dell’Agricoltura. Secondo quanto ricostruito, Abdul Halim si stava dirigendo verso la città delle torri in sella alla propria bici, quando è stato urtato dall’auto, una Smart bianca portata da un 25enne di Lusignano, che si stava muovendo da Albenga verso levante.

L’impatto è stato molto violento e il 54enne è stato sbalzato a diversi metri di distanza cadendo pesantemente a terra. Sul posto sono subito intervenuti i militi della croce bianca di Albenga, il 118 e la polizia municipale ingauna. L’uomo è stato trasportato in codice rosso all’ospedale di Albenga in condizioni disperate. Nonostante l’impegno dei medici, l’uomo non ce l’ha fatta.

Sul posto sono anche intervenuti i carabinieri e i vigili, che hanno effettuato i rilievi del caso per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente, che fin da subito presentava molti punti oscuri.

Proprio in questo senso, i vigili coordinati dal comandante Luigi Soro lanciano un appello e invitano chiunque abbia visto o sentito qualcosa o abbia informazioni utili a contattare il comando: “Ci rivolgiamo a chiunque possa fornire informazioni utili circa le modalità del verificarsi dell’incidente. Soprattutto a coloro che all’ora dell’evento si trovavano a transitare nel tratto di Aurelia Ceriale-Albenga. Nel caso pregasi contattare il numero telefonico della polizia municipale: 0182-544444”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.