IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Finale Ligure, donna scomparsa: ritrovata Paola Geron, sta bene

La 43enne è stata riconosciuta dalla Polfer su un treno partito da Milano e diretto a Genova

Finale L. Storia a lieto fine. Paola Geron, la 43enne finalese scomparsa, è stata ritrovata nel primo pomeriggio. La donna aveva fatto perdere le sue tracce da sabato scorso, quando si era allontanata dalla piazza centrale di Finale Ligure. Oggi è stata rintracciata dagli agenti della Polfer su un treno Milano-Genova: sta bene, nonostante la 43enne, in cura per problemi depressivi, non abbia preso le consuete medicine.

E’ stato confermato che si è allontanata volontariamente, in collera con i genitori: si è diretta a Genova, dove è stata avvistata domenica in zona Fiera e in seguito all’Acquario, in seguito ha preso un treno per Milano. Infine, secondo il suo racconto, la decisione di ritornare a casa dopo giorni di forte apprensione da parte dei genitori.

E sul treno del ritorno la 43enne è stata riconosciuta e identificata dalla Polfer, che ha contattato subito la famiglia. Per mamma e papà di Paola Geron e per la sorella Renata un grosso sospiro di sollievo dopo momenti davvero terribili nei quali si era pensato anche al peggio.

Attualmente la donna si trova in auto e sta rientrando da Genova con i familiari. “Fortunatamente tutto si è risolto per il meglio, Paola aveva già deciso di far ritorno a casa dopo giorni di via vai tra Genova e Milano. Non ne poteva più…La cosa più importante è che stia bene e che ora può tornare nella sua casa a Finale Ligure in tranquillità” afferma la sorella Renata.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.