Carige, inchiesta sul Centro Fiduciario: indagati Berneschi, la moglie e la nuora - IVG.it
Ancora guai...

Carige, inchiesta sul Centro Fiduciario: indagati Berneschi, la moglie e la nuora

arresto berneschi

Liguria. Giovanni Berneschi, già rinviato a giudizio per la maxi truffa a carico dell’istituto bancario, ha ricevuto l’avviso di conclusione indagini dalla Procura di Genova con altre cinque persone nell’ambito dell’inchiesta sul Centro Fiduciario di Banca Carige. Con l’ex presidente di Banca Carige sono indagate anche la moglie Umberta Rotondo e la nuora Francesca Amisano, che nella tranche principale dell’inchiesta relativa alla maxitruffa ha chiesto e ottenuto il patteggiamento.

La procura ha inviato l’avviso di conclusione indagini anche al direttore generale del Centro Fiduciario Antonio Cipollina, che era anche titolare delle funzioni di antiriciclaggio, il vicedirettore generale del Centro Gian Marco Grosso e il procuratore Marcello Senarega.

I reati contestati sono riciclaggio, favoreggiamento reale e ostacolo agli organismi di vigilanza.

leggi anche
berneschi
Richieste
Processo Carige, la procura chiede 6 anni di reclusione per Giovanni Berneschi

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.