Calcio mercato

Calcio mercato: Elia Zunino vestirà la maglia dell’Albenga

Eretta, Salis e Ninivaggi alla Cairese

Elia Zunino

 

Savona.  Le trattative di calcio mercato, tra ufficialità, rumors ed indiscrezioni stanno entrando nel vivo.

Albenga: Gli ingauni “battono un colpo”… e che botto ! “L’enfant terrible” Elia Zunino, classe ’95, 11 reti nello scorso campionato, tra le fila della Loanesi, giocherà con i colori bianconeri dell’Albenga, con i tifosi che sperano di rinverdire i fasti degli anni ‘60. Nel frattempo, Matteo Vanzini e Roberto Ricotta, dopo le parentesi vissute a Finale e Ceriale, tornano dal presidente Tomatis.

Sanremese: Il top player finalese, Edoardo Capra, vestirà anche il prossimo anno la casacca della Sanremese, che appare, sin da ora, la squadra da battere. Con il compagno di reparto D’Alessandro, andrà a formare una coppia d’attacco in grado di scassinare ogni difesa avversaria.

Vado: Il d.s. Paolo Scalzi lavora alacremente per mettere a disposizione di mister Tabbiani una compagine di tutto rispetto. In tal senso, va inteso l’accordo raggiunto con Sancinito e Puddu, che continueranno a vestire la casacca rossoblu. In uscita si registra il ritorno di Ferrara a Finale, per fine prestito.

Loanesi: Raffaele Giglio ha deciso di appendere le scarpe al chiodo, ma non di uscire dal mondo del calcio. Il presidente Ugo Piave gli ha affidato l’incarico di team manager della  Loanesi, da dove salperà il portiere Lorenzo Ceccarini, direzione Pietra Ligure.

Albissola: I ceramisti, dopo aver ingaggiato dall’Albenga il difensore Olivieri, si apprestano a sfoltire l’organico, lasciando liberi i giocatori non facenti parte del progetto Monteforte, leggi – ad esempio – il difensore Oliva e l’esperto attaccante Granvillano.

Andora: Paolo Morelli è il nuovo presidente dei savonesi, appena ripescati in Promozione, in ralazione al successo della Fezzanese negli spareggi valevoli la Serie D. Luca Filadelli assumerà l’incarico di direttore sportivo, agendo in tandem col confermato mister Mario Pisano, mentre Gianvito Garassino sarà il responsabile del settore giovanile.

Cairese: Ecco i primi colpi del neo direttore generale Fulvio Berruti: a vestire la maglia gialloblu, da questa estate, vedremo il difensore Gabriele Eretta, prelevato dalla Veloce, ma anche il centrocampista Alessio Salis e l’attaccante Lorenzo Ninivaggi. Inoltre, Berruti, su espresso desiderio di mister Giribone, farà il possibile per confermare il giovane Clematis.

Celle Ligure: Il dirigente Marco Lerone smentisce le voci di una possibile rinuncia al campionato di Prima Categoria, confermando che la squadra rivierasca continuerà l’attività. In partenza, oltre all’allenatore/giocatore, l’argentino Cesar Grabinsky, ci sono anche Cilona e Landi.

Carcarese: In attesa di essere ripescati in Seconda Categoria, i biancorossi stanno allestendo una compagine di rilievo, tanto che, dopo l’arrivo del bomber Massimo Mignone, il d.s. Marco Fiori ha raggiunto l’accordo con il difensore, ex Cairese e Pallare, Gavacciuto e con il portiere Astengo, da lui allenato nello scorso torneo in quel di Mallare.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.