Paura alla sagra

Bimba di 3 anni morsicata da un cane, parla la madre: “L’ha aggredita alle spalle, temuto il peggio”

Il racconto della madre della bambina

polizia notte

Savona. Momenti terribili. Parla la madre della bimba di 3 anni finita all’ospedale dopo essere stata morsa alla testa e ad un braccio da un cane di grosso taglia. L’episodio si è verificato ieri sera alla Sagra della Lumaca di Legino a Savona: “Mia figlia stava tranquillamente camminando con suo papà quando da dietro è arrivato il cane, ancora da capire se al guinzaglio o meno, e si è avventato sua mia figlia, con le fauci alla testa, l’ha fatta cadere e poi le ha morso un braccio…”.

“Solo grazie al pronto intervento di un poliziotto fuori servizio è stato evitato il peggio. L’agente è riuscito a togliere il cane da mia figlia, rimasta ferita e sanguinate dopo l’aggressione. Sono stati attimi tremendi e ho temuto per la vita della mia bimba: l’ho vista piangere disperata per il dolore provocato dall’aggressione dell’animale”.

“E’ stata medicata al San Paolo e poi è stata portata per accertamenti al Gaslini. Sta meglio, ma sono da controllare possibili infezioni per i morsi del cane. Un fatto incredibile che non dovrebbe mai capitare e come madre sono molto arrabbiata…Un cane così pericoloso non dovrebbe circolare così, liberamente”.

Sull’episodio sono in corso indagini da parte della Polizia di Stato, che ha raccolto le testimonianze e avviato gli accertamenti sull’aggressione. Il cane di grossa taglia è di proprietà di alcuni ragazzi piemontesi presenti ieri sera alla sagra savonese. Hanno riferito che l’animale è vaccinato e non ha mai dato segni di aggressività. Tuttavia è arrivata la segnalazione alla Asl 2 cui spetterà valutare il comportamento del cane.

leggi anche
ospedale san paolo
Ferita lievemente
Savona, bimba di 3 anni morsicata in testa da un cane: spavento alla Sagra della Lumaca

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.