Esercitazione in porto

Barca a fuoco con ferimento di un diportista: esercitazione nel porto di Andora

Andora. Esercitazione antincendio questa mattina nel porto turistico di Andora, dove è stato simulato l’incendio di un’imbarcazione ed il soccorso ad un diportista ferito.

E’ stata così verificata l’efficacia dei tempi d’intervento. Sul posto hanno operato la squadra di ormeggiatori del Porto di Andora, che hanno velocemente posizionato l’idrovora per contenere le fiamme simulate, i Carabinieri della Stazione di Andora, la locale Polizia Municipale gli operatori della Croce Bianca di Andora ed i Vigili del Fuoco.

“Tutto è andato per il meglio. Abbiamo valutato i tempi di intervento per migliorare l’ azione di soccorso in caso di reale pericolo – ha detto il Secondo Capo Scelto Giuseppe Zarrillo, che ha coordinato l’esercitazione – ringrazio il direttore del porto Eugenio Ghiglione, le Forze dell’ordine, gli operatori del Porto ed i sanitari che hanno reso efficace questa simulazione”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.