IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, scontro auto-bicicletta sulla via Aurelia: morto ciclista

L'uomo è stato trasportato all'ospedale di Albenga, ma non ce l'ha fatta

Albenga. E’ morto per le gravi ferite riportate il 50enne ciclista che intorno alle 12.40 di oggi è stato investito da un’auto lungo l’Aurelia all’altezza del bivio che conduce in via dell’Agricoltura.

Secondo quanto ricostruito, Abdul Halim, un cittadino del Bangladesh trasferito in Italia da tempo, si stava dirigendo in sella alla propria bici verso la città delle torri, quando è stato urtato dall’auto, una Smart bianca portata da un 25enne di Lusignano, che si stava muovendo da Albenga verso levante.

L’impatto è stato molto violento e il 50enne è stato sbalzato a diversi metri di distanza cadendo pesantemente a terra. Sul posto sono subito intervenuti i militi della croce bianca di Albenga, il 118 e la polizia municipale ingauna.

L’uomo è stato trasportato in codice rosso all’ospedale di Albenga in condizioni disperate. Nonostante l’impegno dei medici, l’uomo non ce l’ha fatta. I vigili, intanto, hanno effettuato i rilievi del caso per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente, che presenta molti punti oscuri. Intanto, come da prassi, la procura ha aperto un fascicolo di indagine.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. sudor
    Scritto da sudor

    Un’altro povero ciclista che ci lascia la pelle.
    Non ci si rende conto che l’auto é un’arma che uccide.
    Uccide pedoni, ciclisti e anche ci chi sta dentro, più di ogni guerra sul pianeta.
    Andrebbe usata meno e con più civiltà ma visto quanti soldi ci girano dietro…….la strage continua.

    1. LITTLE GUM
      Scritto da LITTLE GUM

      errata corige…

      e sai cosa ti risponde il pedone che lui e sulle strisce e ha la precedenza..

    2. LITTLE GUM
      Scritto da LITTLE GUM

      le tue parole sono sacrosante.
      ti do ragione fino in fondo.
      ma ti prego non fare di tutta l’erba un fascio….

      perchè, per tanti automobilisti rinco…….ti che girano ci sono altrettanti ciclisti rinco…….ti che credono di essere al giro d’italia con la strada tutta per loro e infine ti dirò di più, per tanti automobilisti e ciclisti rinco…….ti che girano sulle strade ci sono il doppio (se non il triplo) di pedoni ancor più rinco…….ti!!! esempio 1) madre che per attraversare, non sulle strisce, ti sbuca all’improvviso con un un passeggino davanti a lei, che fai? preghi anche allah basta non fare male a nessuno! 2) trentenne con smartphone in mano che procedendo a passo veloce cambia direzione effettuanto una curva a 90 gradi immettendosisull’aurelia (e sulle strisce) a momenti lo investo,che fai? gli dici di guardare la strada prima di attraversare,sai lui cosa ti risponde e allora io chiedendo a budda di darmi tanta pazienza controbatto dicendo < tu avrai ragione ma se ti mettevo sotto parlava gesù cristo al posto tuo RINCO…….TO!!!!!

  2. lylogi
    Scritto da lylogi

    Ad ALBENGA un politrumatizzato del genere?????