Valbormida, i sindaci scrivono a Telecom: "Abbiamo bisogno della banda ultralarga" - IVG.it
Velocità

Valbormida, i sindaci scrivono a Telecom: “Abbiamo bisogno della banda ultralarga”

I sindaci di Murialdo, Calizzano, Bardineto, Osiglia, Pallare e Bormida hanno inviato una lettera al direttore della Telecom Liguria

banda larga

Valbormida. Fronte comune per la banda larga. Nei giorni scorsi i sindaci di sei comuni dell’alta Valle Bormida (Murialdo, Calizzano, Bardineto, Osiglia, Pallare e Bormida) hanno inviato una lettera al direttore della Telecom Liguria per richiedere un collegamento tramite fibra ottica che consenta in futuro di poter usufruire della banda ultralarga.

I sindaci auspicano la realizzazione di una rete telematica efficiente che permetta ai loro comuni di superare un isolamento dovuto alle caratteristiche del territorio e che sia alla base di forme di sviluppo futuro.

“Nella nostra figura istituzionale di sindaci – hanno scritto i sei primi cittadini – ci rivolgiamo a lei in veste di rappresentante dell’operatore dominante di telefonia e traffico dati per illustrarle la grave carenza infrastrutturale che affligge i nostri Comuni, provocando una connessione internet estremamente lenta e spesso difficoltosa. Dal punto di vista dei collegamenti la nostra è una zona considerata a fallimento di mercato e pertanto oggetto della realizzazione di reti sostenuta dalla Regione, ma tale soluzione non è ottimale dal punto di vista funzionale ed ha un orizzonte temporale limitato”.

“Alla luce anche dei recenti annunci del governo relativi alla diffusione della banda ultralarga – prosegue la lettera – siamo a chiederle di prendere in considerazione la possibilità di realizzare un collegamento tramite fibra ottica che raggiunga i nostri Comuni, i quali, avendo già grosse difficoltà dovute alle caratteristiche orografiche e climatiche, vedono in una connessione telematica efficiente la condizione essenziale come base di qualsiasi sviluppo economico futuro”.

leggi anche
computer
Altre news
Banda larga, dalla Regione 25 milioni per annullare il divario digitale. E si lavora per potenziare il wi-fi
internet
Www
Valbormida, in arrivo la banda larga fino a 20 Mega
Cairo Montenotte centro
Cairo Montenotte, la Regione annuncia i fondi per la copertura in banda larga di tutto il comune

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.