IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Scuole superiori, “settimana corta” per tutti: passa la delibera in Consiglio provinciale

Provincia. Via libera da parte del Consiglio provinciale alla delibera che prevede la chiusura al sabato pomeriggio degli istituti scolastici superiori: insomma, da settembre tutte le scuole superiori avranno la “settimana corta”, fino al venerdì, il sabato a casa. Per il Chiabrera di Savona, il liceo Bruno di Albenga, l’Issel di Finale Ligure e l’Alberghiero di Alassio fine delle lezioni nella giornata di sabato: i quattro istituti si allineano, quindi, altri nove istituti superiori che hanno già in vigore la “settimana corta”.

Per la Provincia di Savona si parla di un risparmio stimato di circa 38 mila euro. La delibera è stata approvata da tutti i consiglieri con il solo voto contrario di Eraldo Ciangherotti. Per il consigliere delegato all’istruzione Federico Larosa: “La settimana corta per tutti gli istituti rappresenta un percorso naturale di gestione che avevamo già deciso. Tra l’altro anche l’Issel di Finale aveva già deliberato l’ok per le lezioni fino a venerdì”.

“Ci saranno i rientri e quindi nessuna riduzione delle ore didattiche e formative, che rispecchia, tra l’altro, un assetto pienamente in linea con il modello europeo: un provvedimento, inoltre, che per l’ente provinciale, in questo delicato momento finanziario, rappresenta un risparmio significativo”.

Resta difficile la complessiva situazione gestionale degli istituti superiori savonesi, con un anno scolastico 2015-2106 che si annuncia pieno di incognite: “Per gli istituti superiori savonesi abbiamo risorse fino alla fine dell’anno, poi saremo senza un soldo…” conclude Larosa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.