IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Playoff, all’Albenga serve un miracolo contro l’Imperia

Il titolo della serie D maschile potrebbe essere assegnato già domani, sabato 9 maggio; a Imperia, infatti, andrà in scena la finale di ritorno tra Centro Scuola Volley Albenga e la Volleyprimavera di Imperia. I ragazzi di casa, forti della vittoria in trasferta di sabato scorso, potrebbero così conquistare il titolo, coronando una stagione di successi.

La finale d’andata dei playoff di serie D è stata combattuta solo in parte, grazie anche alla superiorità degli ospiti; il primo set, vinto per 27-25 dall’Albenga, aveva fatto sperare, prima del dilagare degli ospiti. Già con la seconda frazione di gara, infatti, gli imperiesi si erano fatti sotto con forza (25-9) e nei set successivi non avevano lasciato alcuno scampo ai rivali (25-19, 25-18).

Le due perdenti delle semifinali dei playoff, invece, si sono affrontate domenica a Pietra Ligure; la Santa Sabina di Genova Quarto ha superato i padroni di casa della Maremola Volley con un netto 3-1. I ragazzi in bianco-azzurro hanno aperto vincendo il primo set, salvo poi calare progressivamente e lasciare spazio agli ospiti, che hanno conquistato così un prezioso successo, tanto da renderli favoriti anche per il ritorno.

Nelle rimanenti sfide delle sconfitte dei quarti dei playoff, incontri che stileranno la graduatoria di questi playoff, l’Admo Volley è andata a vincere a Savona, contro la Planet Volley di Albisola, mentre Luni Project ha difeso con successo le mura amiche di Sarzana contro l’Avis Futura Bertoni. I due incontri di ritorno sono fissati per sabato 9 maggio, rispettivamente a Lavagna e a Ceparana: possibile per l’Admo che il campionato si chiuda qui, mentre la sfida della Futura Bertoni alla Luni Project potrebbe protrarsi fino allo spareggio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.