Passaparola

Pietra, allarme su FB: “Ladri in azione, avvisate i nonni”

truffa Anziani

Pietra Ligure. “Pietresi, attenzione: stanno girando due con la scusa dell’acqua per rubare in casa, avvisate i nonni“. Questo l’allarme lanciato su Facebook da una utente del gruppo “Val Maremola: Diamo nuova via a ciò che non ci serve più”.

Un mercatino virtuale che da tempo ormai si è trasformato in vera e propria community, una “piazzetta social” nella quale postare richieste di aiuto, notizie e avvisi. Ecco allora che, tra chi vende un’affettatrice e chi cerca qualcuno per delle ripetizioni, il gruppo diventa il modo più rapido ed efficace di diffondere la voce di un possibile pericolo, per mettere in guardia coloro che più spesso sono presi di mira da ladri e truffatori: gli anziani.

L’allarme è scattato questa mattina, dopo la visita di due persone a casa di un’anziana. La nipote, sospettando qualcosa di losco, ha deciso di avvisare gli altri utenti, senza poter però fornire una descrizione dei due. E c’è chi conferma: “E’ successo anche mia zia, le hanno detto che l’acqua è avvelenata qualcosa del genere… Poi le hanno fatto annusare un pezzo di carta e così l’hanno stordita, rubandole tutto l’oro che aveva addosso”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.