Marisa Comessatti, la figlia Lara Dalla Corte "Cerchiamo un uomo dall'aspetto trasandato" - IVG.it
Il giallo continua

Marisa Comessatti, la figlia Lara Dalla Corte “Cerchiamo un uomo dall’aspetto trasandato”

Cercasi un uomo sulla settantina con capelli grigi un po' lunghi e legati con un codino

marisa comessatti

Laigueglia. “Un testimone oculare mi ha detto che il giorno prima del passaggio del Giro d’Italia, ad Andora ha incrociato con la macchina una coppia che corrisponde molto a quella vista il giorno dopo a Testico. Lui anziano e con i capelli grigi alla guida dell’auto, mentre al lato passeggero una donna con i capelli castani che somiglia moltissimo a mia madre”. Lo dice Lara Dalla Corte, una delle due figlie di Marisa Comessatti, la donna che dal febbraio 2014 è scomparsa da Laigueglia.

“Onestamente – sostiene Lara – tutto è possibile, ma dubito che mia madre sia scomparsa e poi giri tranquillamente in zona”.

La figlia della donna scomparsa dalla cittadina di Laigueglia lancia un nuovo appello: “Bisognerebbe però sgombrare il campo da ogni dubbio: chiedo a tutte le persone in zona di tenere gli occhi aperti su questa coppia particolare. Lui dovrebbe aver passato i 70, è trasandato, ha i capelli grigi un po’ lunghi e legati con un codino. Lei è somigliante a mia madre, ma con i capelli un po’ più scuri e poco più lunghi”.

leggi anche
marisa comessatti, scomparsa laigueglia
Il mistero
La scomparsa di Marisa Comessatti, un giallo che dura due anni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.