IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il consigliere Lorenzo Zunino: “A Urbe l’inutile aumento dell’Imu del 2014”

Più informazioni su

Urbe. L’incremento dell’IMU dal 8,4 al 9 per mille voluto nell’estate del 2014 dalla nuova amministrazione di Urbe è stato inutile.

“Dall’esame del consuntivo al bilancio 2014 risulta un avanzo di amministrazione di 150.219,18 euro: la cifra è eccessiva, considerando che di tale cifra solo una minima parte potrà essere utilizzata a beneficio del comune”, lo dice il consigliere comunale Lorenzo Zunino.

“Un forte avanzo connesso ad aumenti di aliquote o tariffe,e tributi ( IMU passata dal 8,4 al 9 per mille) può essere un grave sintomo di cattiva programmazione finanziaria. L’aumento di 0,6 punti per mille dell’IMU a nostro parere è stato un eccesso di pressione tributaria e tariffaria rispetto ai bisogni reali per finanziare i servizi comunali di Urbe, ed inoltre la cifra in Avanzo dimostra che i conti non erano in rosso e la nostra programmazione di Bilancio era corretta. Ancora una volta è stata penalizzata la casa”, conclude Zunino.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.