Vela

Finale Ligure, Pietro Garnerone e Giovanni Masetti vincono la regata nazionale Bug

vela Bug

Finale Ligure. Dopo lo skipper meeting delle 10,30, nessuno ci credeva di poter mettere la barche in mare, il cielo era scuro, il vento era assente, l’onda da sud era potente.

Gli organizzatori confidano nelle previsioni, vento da sud est 8/10 nodi, il Comitato di regata ci crede e alle 11,30 scende in mare seguita dalla flotta.

Ventidue piccoli atleti si confrontano con condizioni meteo-marine impegnative e dopo tre prove, esausti, provati ma contenti, tornano in area deriva per disarmare le barche.

Il giorno successivo la flotta è già pronta molto presto, le condizioni meteo sono le stesse del giorno prima, con la sola differenza che il mare è stranamente calmo. Il vento resterà assente per tutto il giorno.

Lo spirito comunque è molto alto: premiazione, rinfresco e poi tutti a casa.

La classifica dei Bug:
1° Pietro Garnerone (Canottieri Intra) 3
2ª Mila Greta Maderna (C.N. Caldè) 10
3° Francesco Marchesi (C.V. Orta) 10
4° Francesco Cortinovis (C.V. Ispra) 11
5° Seneca Renzo Veronelli (Yacht Club Como) 17
6ª Giulia Misitano (C.V. Ispra) 19
7° Carlo Luigi Mondelli (Y.C. Como Mila CVC) 21
8° Eric Ligthart (C.N. Caldè) 22
9° Pietro Langosco (C.V. Canottieri Intra) 26
10° Nicolò Nucci (Y.C. Como Mila CVC) 28
11° Alessandro Galli (C.V. Ispra) 33
12° William Richard Clark (Y.C. Como) 34

La classifica dei Bug XS:
1° Giovanni Masetti (C.V. Ispra) 3
2° Jacopo Dalla Rosa (C.V. Ispra) 7
3° Alessandro Veronelli (Y.C. Como) 8
4° Lorenzo Marchesi (C.V. Orta) 12
5ª Aurora Pani (C.V. Canottieri Intra) 16
6ª Martina Villano (C.V. Ispra) 17
7° Sergio Stoppioni (C.N. del Finale) 25
8ª Gaia Ghizzoni (C.N. del Finale) 30
9° Antonio Carè (C.N. del Finale) 33
9° Giacomo Padula (C.N. del Finale) 33

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.