Andora, un tavolo da biliardo per il centro sociale - IVG.it
Generosità

Andora, un tavolo da biliardo per il centro sociale

Il tavolo è dono di Andrea Lampis. A installarlo ci ha pensato l’Associazione Arma Aeronautica

Andora Tavolo Biliardo Centro Sociale

Andora. E’ una straordinaria catena solidale quella che a portato gli anziani del centro sociale di Andora ad avere a disposizione un tavolo da biliardo. Un desiderio espresso da tempo, che è divenuto realtà grazie alla generosità di un privato, Andrea Lampis, che lo ha donato, e al contributo economico dell’Associazione Arma Aeronautica di Andora che ha pagato le ingenti spese di installazione.

“Davvero un ben gesto, frutto di un passaparola che è andato a buon fine – racconta Patrizia Lanfredi, assessore alle politiche sociali di Andora – Prima abbiamo trovato un privato disposto a donare il suo che non utilizzava più, ma le ingenti spese per il trasporto e l’installazione, rischiavano di far andare in fumo il progetto. Fortunatamente l’Associazione Arma Aeronautica di Andora si è resa disponibile a finanziare la spesa e il centro sociale ha ora il suo tanto atteso biliardo”.

Il centro sociale di vicolo delle Vignette ad Andora è un luogo dove gli anziani del paese si riuniscono volentieri. Sono coinvolti in numerose attività ludiche e didattiche, come corsi di computer, allenamento della memoria o incontri informativi e di sensibilizzazione ai pericoli ed alle truffe. Da qualche giorno, però, l’attenzione è tutta concentrata intorno al biliardo ed alle sfide sul panno verde, ormai quotidiane.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.