IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, raro esemplare di volatile salvato dall’Enpa

Albenga. Un succiacapre, un raro volatile con abitudini notturne, è stato trovato in difficoltà e soccorso ad Albenga dai volontari della Protezione Animali savonese.

“Appartiene ad una specie particolarmente protetta dalle leggi europea e nazionale perché in forte rarefazione a causa di pesticidi e veleni in agricoltura. E’ un uccello dalla forma strana e con abitudini notturne, ha un grande becco peloso con cui cattura abilmente gli insetti, soprattutto falene, depone le uova a terra, evita il bosco fitto e le zone coltivate, trascorre l’inverno in Africa ed è assente in Asia” spiegano dall’Enpa.

“In Liguria è abbastanza raro ed i volontari della nostra associazione ne hanno soccorso solo un altro alle falde del Beigua nel 2012 e tre nell’albenganese nel 2013. Come i predecessori verrà accudito e rifocillato fino al suo ristabilimento e quindi liberato nei dintorni della zona di ritrovamento” spiegano dall’associazione animalista.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.