Con grabinski

Zorb soccer, novità al Club Sportivi Quilianesi: domenica 17 maggio il primo torneo

L'incasso sarà devoluto all'associazione SLA Savona

zorb soccer

Quiliano. Proseguono gli appuntamenti al Club Sportivi Quilianesi, che è solito organizzare molti eventi che spaziano dal calcio alla ginnastica passando per vari sport da ring ed altro ancora.

“Come ultima avventura – spiega Luca Pennestri, socio gestore del club – abbiamo acquistato i palloni zorb per praticare lo zorb soccer. Siamo i primi nella regione Liguria e forse nel nord Italia a praticare questo nuovo divertentissimo sport”.

Grazie alla collaborazione del calciatore Cesar Grabinski, per inaugurare lo zorb soccer, il Club Sportivi Quilianesi organizzerà domenica 17 maggio un torneo di beneficenza con membri dei media e comunicazione, giocatori ed ex giocatori dei campionati liguri ed autorità e forze dell’ordine.

I giocatori saranno poi ospiti del club per una cena. Tutti gli spettatori ed amici potranno provare il divertimento dello zorb soccer e, se gradiranno, potranno provare pizzeria e cucina. Tutto il guadagno della giornata verrà donato al reparto di pediatria dell’ospedale San Paolo ed all’associazione SLA Savona.

Lo zorb soccer si gioca in un campetto sintetico coperto, con sei giocatori per squadra; è del tutto sicuro, semplicemente divertimento allo stato puro.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.