Spariti 1,1 mln

Teatro Sivori, già spesi 2 mln altri 3 potrebbero non bastare fotogallery

M5S: "..." ; Simonetti: "ecco le slide, si poteva"; Ferrari: "Problemi nati con Cervone"; Frascherelli: "Lo faremo con altri finanziamenti"

Finale Ligure. Una quarantina di persone hanno partecipato ieri alla serata voluta dalla minoranza consiliare per parlare di come si sia “volatilizzato” il finanziamento di 1,1 milioni di euro che la Regione Liguria, tramite i fondi FAS, aveva stanziato per il completamento del restauro dello storico teatro Sivori. La serata in sala Gallesio potrebbe essere riassunta in un tweet:

M5S: “…” ; Simonetti: “ecco le slide, si poteva”; Ferrari: “Problemi nati con Cervone”; Frascherelli: “Lo faremo con altri finanziamenti” 

La cosa che però più ha appassionato la platea sono state le foto, mostrate dal sindaco Frascherelli, che documentano le condizioni attuali del teatro: dietro una facciata praticamente perfetta si nasconde una condizione disastrosa. Le buone condizioni “esterne” si devono ai due milioni spesi per ristrutturare la facciata e ad altri interventi come la messa in sicurezza dopo il crollo del 2004. Una spesa che rappresenta meno della metà, sempre secondo Frascherelli, di quello che servirà per riaprire il teatro al pubblico.

Unica voce fuori dal coro che ha messo in dubbio la necessità di un investimento di tale portata è stata quella di Fabrizio Fasciolo che ha chiesto se esista un piano economico su come, una volta riaperto il teatro, sarà gestito.

Come da linea editoriale IVG.it non commenta, ma lascia che siano i protagonisti a parlare e a spiegare le loro ragioni, per questo è disponibile il video con gli interventi integrali della serata.

leggi anche
teatro sivori
Patrimonio culturale
Finale dice addio al teatro Sivori? Il sindaco Frascherelli: “Intervento troppo oneroso”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.