Savona, Venerdì Santo con la Via Crucis delle Confraternite - IVG.it
Aspettando la pasqua

Savona, Venerdì Santo con la Via Crucis delle Confraternite

Savona. Quest’anno, non avendo luogo la tradizionale Processione con le 15 casse lignee, il Priorato Generale delle Confraternite di Savona Centro, formato dalle sei Confraternite presenti sulla rocca del Priamar fin dal tredicesimo secolo, organizza la sera del 3 aprile, Venerdì Santo, una Via Crucis.

Questa iniziativa doveva svolgersi già due anni fa, ma a causa della pioggia ci si limitò alla funzione in Cattedrale.

“Per le Confraternite cittadine e per tutti i savonesi che parteciperanno sarà occasione di preghiera e meditazione – dicono dal Priorato – per condividere nello spirito Confraternale la Passione di Cristo”.

La Via Crucis avrà inizio alle ore 21 dal Duomo, e si snoderà lungo piazza Duomo, via Aonzo, via Mistrangelo, piazza Diaz, via dei Mille, via Brignoni, largo Vegerio, via Boselli, piazza Mameli, via Montenotte, via Verzellino, via Guidobono, via Luigi Corsi, corso Italia, piazza Sisto IV e di nuovo piazza Duomo. Durante il percorso si toccheranno quattro Oratori cittadini ( Cristo Risorto, Santi Pietro e Caterina, Santi Giovanni Battista, Evangelista e Petronilla, Nostra Signora di Castello); al termine della Processione, in Cattedrale, il vescovo impartirà la benedizione con la reliquia della Santa Croce.

La Processione sarà aperta dalla Croce di Passione, appartenente alla Confraternita dei Santi Giovanni Battista, Evangelista e Petronilla, seguita dalle Consorelle e i Confratelli in cappa, i religiosi, il clero con il Vescovo, monsignor Vittorio Lupi, e i fedeli che si uniranno alla preghiera comunitaria.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.