Interrogatori

Raffica di furti nel savonese, dal gip Mauro Fiodo e Salvatore Pecci: ecco i particolari dell’indagine

refurtiva furti

Savona. Saranno interrogati sabato prossimo, dal gip del Tribunale di Savona Fiorenza Giorgi, Mauro Fiodo e Salvatore Pecci, i due arrestati per furto dalla Squadra Mobile della Questura e ritenuti responsabili di una serie di colpi messi a segno nel savonese.

A carico di Fiodo, rinchiuso in carcere a Savona in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto, sono imputabili un furto di monili ai danni di una signora anziana avvenuto a Savona il 27 gennaio scorso, nel quale si è finto un dipendente dell’acquedotto dicendo di dover effettuare analisi perla valutazione dell’inquinamento. Altro tentato furto a Savona il 28 gennaio: in questo caso si è spacciato per un dipendente Enel, chiedendo di mostrare dove tenevano il denaro e gli oggetti di valore perché c’era il rischio che le onde elettromagnetiche li danneggiassero.

Inoltre Fiodo, in almeno tre occasioni, ha violato la sorveglianza speciale dell’obbligo di soggiorno a Savona e obbligo di permanenza domiciliare dalle 22 alle 7:00: per questo è stato denunciato.

Tra i furti messi a segno assieme al complice, Salvatore Pecci (agli arresti domiciliari in attesa dell’interrogatorio di convalida), quello nella sede della Polisportiva Fornaci al campo da calcio “Maracanà” di via Nizza, il 12 marzo scorso, dove hanno fatto razzia di bevande, stufette elettriche, palloni e maglie da calcio.

Il 15 marzo a Varazze hanno tentato di rubare una cassaforte dall’ufficio della Asl 2 Savonese. Altro tentativo di furto al Mirage Club, dove sono entrati rompendo un vetro ma senza rubare nulla. Presi di mira anche locali commerciali e istituti scolastici. Nell’ambito dell’indagine della Polizia di Stato e durante le perquisizioni per recuperare la refurtiva sono state denunciate altre quattro persone per ricettazione.

I due arrestati sono difesi dagli avvocati Alfonso Ferrara e Dominique Bonagura.

leggi anche
refurtiva furti
Colpi in serie
Raffica di furti nel savonese: due arresti della Polizia di Stato, 4 denunce per ricettazione

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.