In calabria

Lotta greco-romana: Samuele Varicelli bronzo al campionato italiano Juniores

Varicelli

Savona. Sabato 18 aprile si sono svolti a Reggio Calabria i campionati italiani Juniores di lotta greco-romana. Erano presenti alla competizione 22 società, con 96 atleti iscritti.

I portacolori della Portuali Lotta Savona erano due: Matteo Giordanella e Samuele Varicelli.

Giordanella, che è ancora tra i Cadetti, ha gareggiato nei 74 kg, la categoria più numerosa della gara, non riuscendo a salire sul podio. Nel primo incontro, con l’atleta Dimitru del Palermo, ha vinto 8 a 0; nel secondo match, invece, ha avuto la peggio contro Fidelbo del Cus Torino che perdendo in semifinale non ha permesso a Giordanella di essere ripescato.

Varicelli, primo anno Juniores, ha partecipato alla gara nella categoria 96 kg, dove gli atleti erano sette. Al primo incontro Samuele ha vinto per superiorità tecnica sull’atleta Ben Hassan di Palermo, tirando due colpi da manuale una grande ampiezza e un’ancata. Il secondo incontro, con Lucci di Roma, è stato un alternarsi di colpi; l’atleta savonese ha finito col perdere per 9 a 7.

Nell’incontro per il 3°/5° posto Varicelli ha vinto per 5 a 2, portando nel suo medagliere un meritatissimo bronzo.

“Un’altra esperienza fatta – commenta Igor Chessa, tecnico della Portuali Savona -. Portiamo a casa un bronzo pesante per Samuele Varicelli e un’altra bella prova per il giovane Matteo Giordanella, ancora Cadetto. Complimenti, sono orgoglioso di voi come sempre”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.