IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La passione per la violetta, la storia della cairese Rossana Zampieri foto

Cairo M. Per passione da anni coltiva ogni specie di violetta, arrivando ad averne fino a 120: Rossana Zampieri, cairese, ha presentato alcune delle sue piante a Palazzo di Città, durante le serate del corso Benessere tenuto dalla dott.ssa Francesca Vieri, nell’ambito del progetto “NutriMente – L’università di Cairo per tutti”.

“Rossana coltiva violette per passione e nel 2007 a Beja (Portogallo) ha partecipato al concorso internazionale di violette, presentandone due nuove specie: la Viola odorata ‘Roxy’ e la Viola odorata ‘Zampieri’, con quest’ ultima aggiudicandosi il secondo posto nella sezione “Nuove coltivazioni” e ricevendo il premio dalle mani della duchessa di Braganza.

Nel 2009 durante il congresso tenuto a Parma, ha partecipato nuovamente al concorso presentando la Viola odorata ‘Cinema Bizarre’. Nel 2014 é stata invitata a presentare la sua collezione di violette giapponesi alla manifestazione di giardinaggio Verdemura, tenutasi a Lucca, tenendo una conferenza sul tema insieme alla giornalista specializzata del verde, Mimma Pallavicini.

“La Viola odorata ‘Zampieri’ è nella serra municipale di Toulouse nella collezione di violette, mentre la Viola odorata ‘Cinema Bizarre’ è nel catalogo di vendita del  vivaio inglese Groves Nurseries – dice Giorgia Ferrari, consigliere comunale di Cairo, con delega alla cultura -. Durante le serate del corso Benessere, oltre a raccontare questa passione e ad abbellire Palazzo di città con alcune viole, ha regalato le sue creazioni ai presenti”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.