Il futuro della Chiesa Italiana, monsignor Pompili domani a Savona - IVG.it
Il dibattito

Il futuro della Chiesa Italiana, monsignor Pompili domani a Savona

Si parlerà dell’importanza del prossimo 5° Convegno ecclesiale della Chiesa italiana

pompili

Savona. “La chiesa italiana a Firenze: quale la posta in gioco?”. E’ il tema che sarà affrontato domani sera alle 21 al teatro don Bosco, in via Piave a Savona promosso dalla Diocesi di Savona-Noli che vuole evidenziare – coinvolgendo la comunità dei fedeli e più in generale tutta la cittadinanza – l’importanza del prossimo 5° Convegno ecclesiale della Chiesa italiana.

L’appuntamento è fissato a Firenze in autunno. Sì cercherà di capire quali sono i nodi e i mutamenti che la Chiesa sta vivendo. Aiuteranno in questo lavoro di confronto e di comprensione due ospiti prestigiosi che verranno per l’occasione a Savona.

Parteciperà monsignor Domenico Pompili, giornalista e sacerdote della diocesi di Anagni-Alatri, dal 2007 direttore dell’Ufficio nazionale Comunicazioni Sociali della CEI di cui è anche portavoce.

Modererà il dibattito don Giovanni Margara, direttore del teatro “Don Bosco”. L’incontro rientra nell’iniziativa di animazione liturgica proposta dalla diocesi di Savona- Noli alle parrocchie per il tempo di Pasqua (vedi notizia seguente).

Un percorso per riflettere sul momento cardine dell’intera fede cristiana, anche in prospettiva del già citato Convegno ecclesiale di Firenze.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.