IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Fontanassa pista magica: record italiano per Davide Manenti, Fabio Bongiovanni e Giovanni Galbieri foto

Si è svolta a Savona la terza edizione del Meeting Distanze Spurie

Savona. Un folto pubblico e più di 400 atleti in gara hanno dato vita ad una grande giornata di sport andata in scena sabato 25 aprile sulla pista azzurra della Fontanassa di Savona in occasione del 3° Meeting Distanze Spurie.

La manifestazione organizzata da Marco Mura del Cus Savona con la collaborazione dell’assessorato allo Sport del Comune di Savona, ha regalato cinque ore di entusiasmante atletica. Inizio dedicato alle categorie giovanili con più di 200 bambini, molti dei quali savonesi, che nella categoria Esordienti, Ragazzi e Cadetti si sono sfidati nelle gare dei 50 metri, 60 metri, 80 metri, 500 metri e salto in lungo.

Passando alle gare assolute grandissime emozioni sono giunte dalla velocità dove sono caduti ben tre record italiani. La copertina dedicata al portacolori dell’Aeronautica Davide Manenti che in carriera vanta la partecipazione olimpica a Londra 2012 e il titolo di campione europeo Under 23 nella 4×100 ad Ostrava 2011.

L’azzurro si è imposto sui 150 con la grande prestazione di 15”64 che rappresenta la migliore prestazione italiana 2015, regolando Federico Cattaneo (Riccardi Milano) 15”83 e il savonese Andrea Delfino (Cus Genova) 16”20.

Dopo un’ora Davide Manenti ritorna in pista sui 250 dove frantuma il record italiano assoluto (27”18, segnato da Galvan nel 2011) facendo fermare i cronometri nel tempo di 26”97. Secondo posto, per l’atleta di casa, Fabio Bongiovanni con 27”83. Crono che gli ha permesso di migliorare il già suo il record italiano Under 23.

Negli 80 metri altra prestazione di grande spessore tecnico con il campione italiano Under 23 Giovanni Galbieri (Riccardi) che ha impressionato con un altro record italiano Under 23, 8”63, eguagliando il crono di Michael Tumi ottenuto a Vicenza nel 2012. Secondo posto per Federico Cattaneo (Riccardi) 8”71 e terza piazza per Marco Lomuscio (Cus Genova), che realizza con 8”80 il nuovo record ligure assoluto strappandolo al primatista italiano dei 110 hs Manuel Abate.

Al femminile la bresciana Giulia Guglielmini si è imposta con 10”11 davanti a Cecilia Raffaldi (Atletica Vigevano) 10”20, con il bronzo alla giovane cussina Elisa Lugli con 10”40.

Nei 500 gara tattica con la vittoria per il genovese Ade Ayotade con 1’05”43 davanti al cussino Giovanni Falzoni con 1’06”60 e terza piazza per l’altro genovese Riccardo Parodi con 1’06”60.

Nei 3000 maschili vittoria in volata per marocchino Achraf Jarnia (Trionfo Ligure) 9’12”77 davanti al savonese Alessio De Martino (Cambiaso Risso) 9’13”88, terza piazza per l’alessandrino Gabriele Astorino.

Al femminile gara di testa per Irene Ghezzi (Atletica Brescia) con 11’45”06 davanti alla genovese Beatrice Sola con 11”58”95 che ha preceduto la varazzina Alina Roman 11”59”97.

Nel salto in lungo migliore prestazione tecnica femminile della manifestazione per Denise Marcon (Cus Genova) che si è aggiudicata la gara con la misura di 5,72 davanti alla compagna di team Eleonora Ferrero, specialista delle prove multiple dove nel 2014 ha vestito la maglia azzurra Under 23, bronzo con 5,36 per Vittoria Giusto (Atletica Arcobaleno).

Roberto La Barbera (Vittorio Alfieri Asti), che vanta la partecipazione alle ParaOlimpiadi di Londra 2012, si è aggiudicato la gara con 6,16.

Il prossimo appuntamento di questa intensa stagione di atletica alla Fontanassa è fissato per sabato 2 maggio, quando si disputeranno i campionati regionali Universitari, 1° “Trofeo Roberto Benvenuti”.

Nelle foto: Davide Manenti (con la maglia dell’Italia), Fabio Bongiovanni (con la divisa del Trionfo Ligure), Marco Lomuscio e Giovanni Galbieri.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.