Cordoglio e dolore per la scomparsa di Augusto Rembado, dopo l'autopsia la salma giungerà a Ranzi - IVG.it
Ciao augusto!

Cordoglio e dolore per la scomparsa di Augusto Rembado, dopo l’autopsia la salma giungerà a Ranzi

Questa sera il Santo Rosario, domani l'ultimo saluto al cronista pietrese

rembado

Pietra L. Messaggi, ricordi, aneddoti della sua vita professionale: non si arresta il dolore e la commozione per la scomparsa del giornalista Augusto Rembado, 58 anni, deceduto per un malore improvviso lungo la strada tra Loano e Boissano.

Numerose le testimonianze di affetto e vicinanza che sono arrivate alla famiglia del cronista pietrese: tanti colleghi hanno voluto rendere omaggio alla salma, che proprio oggi, dopo l’autopsia disposta sul corpo del giornalista, verrà trasferita dall’obitorio dell’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure alla Cappella S. Concezione a Ranzi, dove alle ore 20:30 sarà recitato il Santo Rosario.

I funerali del giornalista si terranno domani, venerdì 17 aprile, alle ore 10 e 30 presso la Chiesa Parrocchiale di San Bernardo, sempre nella frazione pietrese di Ranzi. Augusto lascia la moglie Marina e i figli Serena e Gabriele.

La redazione di IVG.it si unisce al dolore della famiglia per la scomparsa del collega Augusto Rembado.

leggi anche
rembado
Ciao augusto!
“Senza parole…”: tanta commozione per l’improvvisa scomparsa del giornalista Augusto Rembado
rembado
Corrispondente della stampa
Giornalismo in lutto, è morto Augusto Rembado
rembado
L'anniversario
Una messa per ricordare il giornalista Augusto Rembado

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.