IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio, Eccellenza. Finale, un solo obiettivo: battere il Rapallo risultati

Gare decisive per Quiliano e Veloce

Finale Ligure. Sarà estremamente dura per il Rivasamba la ripresa del campionato d’Eccellenza, dopo la sosta pasquale. I calafati, infatti, faranno visita al neo laureato campione Ligorna, che – parole di mister Monteforte – “onorerà il torneo nelle tre partite che mancano al termine, per rispetto degli avversari”.

La Fezzanese, forte dei quattro punti di vantaggio sul Magra Azzurri, punta a consolidare il secondo posto, recandosi sul terreno del disperato Quiliano, ultimo in classifica e al momento retrocesso.

Per Andrea Baudi, capocannoniere del torneo con 18 reti, l’occasione – in caso di successo – di vedere sempre più da vicino il traguardo, che porta agli spareggi nazionali, è di quelle da non fallire, anche se si troverà di fronte un avversario che cercherà di sparare le ultime cartucce a disposizione.

Il Magra Azzurri, invece, affronta a domicilio la Veloce, che – in questi 270 minuti – cercherà di ottenere il miglior piazzamento possibile nella griglia play out, magari a spese del Busalla, quart’ultimo, con tre punti di vantaggio sui savonesi.

I valligiani di Cannistrà se la dovranno vedere con la disperazione del Molassana, che vuole evitare la retrocessione diretta, ma per riuscirci deve recuperare terreno sulla Sestrese, quint’ultima, con 9 punti di vantaggio… un gap che attualmente le garantirebbe la salvezza diretta.

La Sammargheritese (45 punti) vuole difendere il prestigioso quarto posto dall’attacco del Genova Calcio (43 punti); la gara contro la tranquilla Cairese, sulla carta, sembra agevolare i tigullini, tuttavia i valbormidesi non scenderanno nel Levante a scopo turistico.

Maisano sfida il suo passato, la Sestrese, che lotta con Finale e Rivasamba per salvarsi direttamente. La fame dei verde-stellati sarà superiore alla voglia di quarto posto di Memoli e compagni?

Derby dell’estremo ponente, tra Ventimiglia e l’Imperia: i frontalieri, forti dei tre punti di vantaggio sulla Sestrese, chiedono il “pass” salvezza ai cugini nerazzurri, ma non sarà facile ottenerli, sia per la rivalità tra le due squadre, sia per il fatto che i ragazzi di Bocchi vogliono terminare in bellezza il buon torneo sin qui disputato.

Il Finale ospita al “Felice Borel” il Rapallo; tre punti per Scalia e compagni avvicinerebbero decisamente i giallorossi al traguardo tanto sospirato; di contro i ruentini vogliono muovere la classifica.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.