Borgio Verezzi, via libera al bilancio 2015: imposte invariate, niente Tasi per chi apre una nuova attività - IVG.it
Consuntivo

Borgio Verezzi, via libera al bilancio 2015: imposte invariate, niente Tasi per chi apre una nuova attività

Dacquino, sindaco Borgio

Borgio Verezzi. E’ stato approvato in Consiglio comunale a Borgio Verezzi il bilancio 2015: 7 mln di euro, tra spese correnti, spese in conto capitale e investimenti previsti. Come per altri piccoli comuni anche nella località del ponente savonese si è dovuto fare i conti con una netta riduzione dei trasferimenti statali. Tuttavia il consuntivo economico-finanziario non prevede alcun aumento delle imposte comunali: anzi, sul fronte della Tasi aliquote 0 per nuove attività commerciali che apriranno nel corso dell’anno, con la speranza vedere occupati i numerosi locali sfitti presenti nel centro del paese e in altre zone cittadine.

Tasi invariata, così come l’Irpef e le tariffe su acqua e rifiuti: proprio sui rifiuti si attende di conoscere l’andamento della raccolta porta a porta per valutare possibili altre riduzioni. Anche le aliquote Imu non hanno subito variazioni.

“Per il pagamento della Tasi gli incassi fino ad ora sono stati superiori del previsto e si sono registrate pochissimi trasgressori” afferma il sindaco Renato Dacquino.

All’interno del documento di bilancio sono state inseriti anche le risorse per le opere pubbliche da realizzare in sinergia con i privati nell’ambito degli oneri di urbanizzazione: in primis la nuova Piazza Marconi e il rifacimento delle scuole. Per il Torrione di Borgio Verezzi messi a bilancio dal Comune altri 70 mila euro e dalla Regione sono in arrivo i 273 mila euro necessari per completare l’opera di recupero.

A bilancio anche il contributo di 100 mila euro per la Servizi Ambientali: dopo gli interventi sull’acquedotto comunale Borgio Verezzi attende il collegamento con il depuratore consortile di Borghetto, che dovrebbe essere completato (nell’ambito del progetto di depurazione per il ponente savonese) entro il 2017.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.