Motori

Auto storiche e moderne, successo per la terza edizione del “Raduno del Castello”

Albenga. Ieri, domenica 26 aprile, si è tenuta la terza edizione del “Raduno del Castello” ad Alto, sulle alture dell’Albenganese; un’evento ormai atteso dagli appassionati d’auto storiche e moderne, per cimentarsi in prove di regolarità in salita con strada chiusa al traffico.

Tante auto d’interesse storico e collezionistico sono giunte da tutto il Nord Italia, come la Lancia Fulvia Zagato 1600, Renault 5 Gt Turbo, Lancia Delta Integrale, Opel Ascona, Fiat 850 Sport Coupè. Tra i modelli più recenti, bellissime le Mitshubishi Lancer Evo, Renault Clio Sport V6 e Mini Cooper S guidata da un equipaggio femminile.

La gara è stata vinta da Mattia Giordano su Bmw Coupè con una media da “Top Driver” di soli 3 centesimi di penalità, seguito da Claudio Barbero con 31 centesimi di penalità e sul terzo gradino Giorgio Capato con 66 centesimi di penalità.

La manifestazione ha preso il via intorno alle ore 10 presso piazza San Michele nei pressi del castello di Alto per concludersi poco prima delle 13. La giornata di grande divertimento si è conclusa con il pranzo presso l’Osteria del Castello, dove è avvenuta la premiazione dei concorrenti.

Per maggiori informazioni ed ulteriori foto o video, si può contattare il numero 3384192451 o visitare la pagina Facebook della Scuderia del Castello, organizzatrice dell’evento insieme all’associazione Sanremo Corse.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.