IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Varigotti inaugurazione per il “Sentiero del Pellegrino” e il “Balcone sul mare”

E’ stato inaugurato a Varigotti il “Sentiero del Pellegrino” e del “Balcone sul mare”, iniziativa promossa dall’associazione “Costa Balenae – Le Tre Terre” nell’ambito della risistemazione della rete sentieristica locale, realizzata grazie al contributo dei soci e della Fondazione Carisa – De Mari di Savona.

La presentazione è stata curata dal presidente dell’associazione Costa Balenae – Le Tre terre, Ombretta Fumagalli Carulli mentre le conclusioni sono state affidate al colonnello Marco Fronti, comandante della Base logistica militare di Sanremo ed a Giampiero Salati, consigliere di Fondazione Carisa De Mari.

“I nostri lavori di ripristino e manutenzione – spiega Fumagalli Carulli – consentono oggi a chi sale da Noli sino alla Torre delle Streghe di potere agevolmente scendere con il Sentiero del Pellegrino a Varigotti, grazie ad un suggestivo percorso, finalmente praticabile, che lambisce la Chiesa di San Lorenzo Vecchio (nella foto), giunge alla vecchia strada e, attraversatala, riprende il percorso sentieristico sino alla Torre della Baia dei Saraceni (antico porto interrato dai genovesi) per scendere poi sulla spiaggia. E’ ultimato anche il Balcone sul mare, che, dal Sentiero del Boriolo di Varigotti, già strada medievale, sale sino a percorsi rettilinei di particolare fascino panoramico in mezzo alle erbe aromatiche. Abbiamo, infine, risistemato un sentiero medievale di Noli, che consente di ammirare più comodamente l’antica Repubblica Marinara”.

“Quando, con l’ultima alluvione del 15 novembre 2014, aggiuntasi a quella dell’anno precedente, abbiamo visto franare sentieri e terrazze storiche di Varigotti e abbiamo temuto irrimediabili disastri per l’abitato sottostante, ci siamo riproposti di unire, all’inaugurazione dei sentieri ripristinati (che già stavamo organizzando per questa primavera), una riflessione più ampia sull’impegno di istituzioni e cittadini non solo nell’emergenza ma anche ed anzitutto nella prevenzione e salvaguardia della natura” conclude la Fumagalli.

Costituita nel 2010, l’associazione Costa Balenae – Le Tre Terre è impegnata in una serie di attività rivolte a promuovere l’area costiera che dalle marine di Noli e di Varigotti risale la prima collina sino all’altopiano delle Mànie.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.