Savona, 4 chili di marijuana nell'auto: patteggia 2 anni e 4 mesi - IVG.it
Spaccio

Savona, 4 chili di marijuana nell’auto: patteggia 2 anni e 4 mesi

Tribunale Savona

Savona. Nell’agosto scorso era stato trovato con quattro chili e cento grammi di marijuana ed era finito in manette. Questa mattina, per quella vicenda, un albanese di 35 anni, Meli Avdi, di professione artigiano edile,ha patteggiato due anni e quattro mesi di reclusione davanti al gip Fiorenza Giorgi.

L’uomo, che ovviamente era accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, era stato notato dagli agenti in borghese in atteggiamento sospetto ed era scattato un controllo. Nella sua auto, dentro un sacchetto di plastica sistemato sotto al sedile del passeggero, i poliziotti della squadra mobile avevano trovato l’ingente quantitativo di droga. A quel punto per lui erano quindi scattate le manette.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.