Operazione Met Art: film hard con 16enne adescata su Facebook, indagato anche un pornoattore - IVG.it
Pedopornografia

Operazione Met Art: film hard con 16enne adescata su Facebook, indagato anche un pornoattore fotogallery video

Genova. Aumentano le persone coinvolte nell’indagine sulla studentessa genovese di 16 anni adescata su Facebook con la promessa di fare carriera nella moda e costretta, invece, a girare film porno.

C’e’ anche un pornoattore di origine tanzanese, infatti, iscritto nel registro degli indagati. L’uomo, noto nella rete hard, avrebbe girato almeno uno dei due film con la sedicenne. Deve rispondere di violenza sessuale e detenzione di materiale pornografico.

In queste ore gli agenti della polizia postale su mandato del sostituto procuratore Alberto Landolfi hanno perquisito l’abitazione del pornoattore sequestrando diverso materiale tra cui alcune foto della minorenne. In tutto nell’ambito dell’operazione sono finite nei guai quattordici persone: cinque agli arresti, due ai domiciliari, uno con obbligo di dimora e sei iscritti nel registro degli indagati.

leggi anche
  • Ingannata
    Inizia con foto glamour e finisce a fare video porno: vittima una 16enne, indagati pedofili nel savonese
    Uno degli arrestati nell'ambito dell'operazione Met Art

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.