Porta i figli a scuola e lascia il fratellino di 2 anni e mezzo solo in casa, lui cade dalla finestra: mamma a giudizio - IVG.it
Abbandono di minore

Porta i figli a scuola e lascia il fratellino di 2 anni e mezzo solo in casa, lui cade dalla finestra: mamma a giudizio

Tribunale

Albenga. E’ ripreso con un rinvio, per l’indisponibilità di un testimone ad essere presente in aula, il processo che vede a giudizio una mamma nordafricana, residente nell’albenganese, accusata di abbandono di minore.

L’episodio che le viene contestato risale al 28 novembre del 2011 quando il figlio di due anni e mezzo era caduto dalla finestra di casa, al primo piano di una palazzina, mentre lei era uscita per accompagnare i due fratellini a scuola.

La donna aveva lasciato il bimbo a dormire nel suo lettino e si era allontanata per pochi minuti. Mentre stava rincasando, un vicino le era corso incontro per avvisarla della presenza, in mezzo alla strada, del figlio. Fortunatamente il piccolo, al di là di una ferita vicino alla bocca, stava bene tanto che la madre sulle prime non aveva realizzato fosse caduto dalla finestra.

Una volta compreso come fosse arrivato nella via, la signora lo aveva portato in ospedale per una visita. I sanitari lo avevano dimesso con una prognosi di 20 giorni (aveva subito un forte trauma, ma nessuna frattura) ed avevano però fatto partire una segnalazione alla Procura. Le successive indagini avevano così portato alla denuncia della mamma. Prossima udienza a settembre.

Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.