Restauro addio?

Teatro Sivori, la replica di Frascherelli: “Fatto il possibile, il cronoprogramma era già in ritardo”

Non si spegne la polemica sul finanziamento per il recupero del teatro finalese, ma dal Comune puntano il dito sulla passata amministrazione

Finale L. Teatro Sivori di Finale: dopo le polemiche, arriva la risposta del Comune che respinge al mittente le accuse di aver fatto perdere il finanziamento regionale per il restauro della struttura. Secondo il sindaco Ugo Frascherelli, la sua Giunta ha “ereditato” il cronoprogramma sull’intervento che aveva già un ritardo di oltre un anno.

“In merito alla discussione sul teatro Sivori, che si è accesa nei giorni scorsi, è bene specificare come sono realmente accaduti i fatti – inizia la nota dell’amministrazione comunale -. In data 23 ottobre 2013 il vertice politico-amministrativo dell’amministrazione Richeri comunicavano alla regione di avere a disposizione una progettazione preliminare definitiva ed esecutiva che necessitava però di un adeguamento in quanto la stessa risaliva a dieci anni prima (progetto
architetto Piras-amministrazione Cervone)”.

“Con la stessa nota l’amministrazione Richeri comunicava il cronoprogramma nel quale si evidenziava che l’aggiornamento della progettazione sarebbe stato eseguito nel I trimestre 2014 e i lavori sarebbero stati aggiudicati nel secondo trimestre 2014. Gli stessi sarebbero dovuti finire nel 2015. La nostra amministrazione non poteva fare nulla di più che confermare il finanziamento e chiedere una proroga alla Regione, posto che la precedente non aveva né disposto l’aggiornamento della progettazione né, ovviamente, l’aggiudicazione dei lavori” aggiungono dal Comune di Finale.

“Era materialmente impossibile, dovendo ancora approvare il bilancio ad agosto, eseguire due gare, una per la progettazione ed una per l’appalto dei lavori e rispettare un cronoprogramma in ritardo di oltre un anno” conclude la nota dell’amministrazione Frascherelli.

leggi anche
teatro sivori
Patrimonio culturale
Finale dice addio al teatro Sivori? Il sindaco Frascherelli: “Intervento troppo oneroso”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.