IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Si “barrica” in casa e non apre ai parenti, intervengono i pompieri: Aurelia bloccata a Borghetto, 3 km di coda foto

Borghetto Santo Spirito. Una coda di quasi tre chilometri, dal centro di Borghetto fino all’istituto di Ragioneria di Loano: tutto per “colpa” di un uomo di 44 anni che, barricatosi in casa, rifiutava di aprire la porta ai parenti.

E’ accaduto questo pomeriggio, intorno alle 17.30, quando l’uomo è entrato nel proprio appartamento di corso Europa, si è nascosto sotto il letto e ha iniziato a non rispondere alle chiamate dei familiari. Dopo aver tentato senza successo di convincerlo ad aprire la porta di casa, ai parenti non è rimasto che chiamare i vigili del fuoco: una squadra giunta da Finale ha quindi permesso di raggiungere ad aprire una finestra del settimo piano, risolvendo la questione.

Il tutto non senza disagi: le autoscale dei pompieri, infatti, hanno bloccato in parte l’Aurelia, congestionando il traffico e dando origine a una coda di quasi 3 chilometri.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Sergio Sanguineti

    Se, ancora, non fossero sufficienti le frane e gli smottamenti, ci si mettono anche gli squilibrati a contribuire per intasare il già incasinato traffico di questa incasinata Aurelia!…