Quiliano, al Teatro Nuovo un concerto del pianista Andrea Bacchetti - IVG.it
Altre news

Quiliano, al Teatro Nuovo un concerto del pianista Andrea Bacchetti

Andrea Bacchetti Pianista

Quiliano. Giovedì 5 marzo alle 21 ultimo concerto della stagione cameristica dell’associazione musicale “Rossini”. Al Teatro Nuovo Valleggia si esibirà il pianista genovese Andrea Bacchetti.

Particolarmente variegata la rassegna dei brani proposti, con due composizioni tratte dalla produzione sonatistica di Johann Adolph Hasse, musicista che legò la sua fama alla lunga attività operistica svolta in Italia in pieno Settecento e strettamente connessa alla fortuna di Pietro Metastasio, che conferiscono – anche grazie all’accostamento a brani mozartiani – carattere di originalità e indubbio interesse alla prima parte del concerto. Completano il programma pagine pianistiche ben conosciute di Liszt e Debussy tra cui, del maestro francese, anche il celeberrimo Prélude à l’après-midi d’un faune trascritto per pianoforte solo.

Dopo il successo discografico ottenuto lo scorso anno con il Cddedicato a Domenico Scarlatti che ha ricevuto il prestigioso premio Icma 2014 (gli “Oscar” della discografia), anche quest’anno sarà presentato l’ultimo successo discografico del pianista genovese: “Sonatas from the italian manuscript” (partiture inedite di Johann Adolph Hasse), edito dalla Sony/RCA, che è una autentica rarità, infatti alcune di queste sonate sono in prima esecuzione mondiale, altre non hanno precedenti su un pianoforte moderno.

Questo Cd, presentato nello scorso mese di novembre alla Pinacoteca di Brera a Milano, è distribuito in oltre 50 paesi nel mondo ed ha già ricevuto tra gli altri il “Supersonic” di Pizzicato (Belgio) e Recommended da Music Web International. Scrive Gian Paolo Minardi su Classic Voice: “Bacchetti, con la confidenza che è andato via via acquistando verso questo universo ancora piuttosto riservato legge la musica di Hasse con una mobilità di inflessioni e con una naturalezza di eloquio che ne mettono in risalto il carattere felicemente colloquiale, nell’ampiezza dell’affettuosità melodica come nei risvolti di umore, quasi a ricomporre il quadro di una deliziosa galanterie”.

L’ingresso costa 15 euro. Per informazioni contattare la segreteria dell’associazione musicale “Rossini” all’indirizzo associazione.rossini@fastwebnet.it o al numero 348 2943725 (dal lunedì al venerdì dalle 17.30 alle 20.30).

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.