IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Loano non solo mare: con il Cai un’escursione a monte Castellaro

Più informazioni su

Loano. Prosegue il programma di escursioni di “Loano non solo mare”, curato dalla sezione loanese del Cai. con il patrocinio del Comune di Loano.

Giovedì il percorso proposto dalle esperte guide del Cai loanese avrà come meta finale il Monte Castellaro (515 metri).

L’itinerario ad anello vede come base di partenza Alassio. Da qui il gruppo raggiungerà Vegliasco dove sorge la torre che compare sullo stemma della città del muretto con la sua forma conica abbellita alla sommità da una corona di caditoie. Poi il percorso condurrà in cima al Monte Castellaro e da lì si tornerà ad Alassio attraversando la frazione di Solva, luogo d’origine di marinai e naviganti. Qui si potrà ammirare la chiesa dell’Annunziata che conserva affreschi della seconda metà del Quattrocento.

È previsto di raggiungere Alassio con il Treno. Il luogo d’incontro per i partecipanti è la Stazione di Loano alle 9.

Per i non soci Cai è obbligatoria l’assicurazione nominativa infortuni, da sottoscrivere telefonando a Laura Panicucci (tel. 019 672366, cell. 349 7854220), se assente Elena Ghiglione (cell 333 9384941), entro le 12 del giorno precedente la gita. Senza Assicurazione non si potrà partecipare all’escursione. I partecipanti dovranno avere calzature adatte ed un abbigliamento idoneo all’ambiente montano. I capi gita non ammetteranno chi non ha i dovuti requisiti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.