IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La nazionale femminile di tennis in visita al Gaslini: sorpresa per un piccolo paziente di Toirano foto

Più informazioni su

Genova. Grande sorpresa ieri pomeriggio per i bambini dell’ospedale Gaslini di Genova. A raccontare quello che è successo è la mamma di un piccolo paziente di Toirano, Riccardo, ricoverato per una frattura della tibia: “Sono arrivati i responsabili dell’ospedale per chiedere se poteva entrare la nazionale italiana di tennis femminile”.

“Pochi secondi dopo una ad una hanno fatto il loro ingresso Sara Errani, Roberta Vinci, Camila Giorgi e Karin Knapp” racconta emozionata Silvia, la mamma del ragazzino di Toirano. Un grande regalo per i piccoli pazienti, che non potevano credere ai loro occhi quando hanno visto entrare le atlete azzurre.

“Mamma sto sognando?”. Questa è stata la prima domanda di Riccardo, stupito come i suo compagni di stanza, Manuele, Antonino e Francesco. “Le ragazze hanno appena finito di giocare gli Open di Australia la settimana scorsa e per i bambini vederle è stata una sorpresa unica – prosegue Silvia –. Le tenniste, gentilissime e sorridenti, hanno chiesto cosa fosse successo ai ragazzi e regalato loro la maglia della nazionale autografata”.

Dopo aver scattato foto e parlato degli incontri che nel weekend le vedranno impegnate nel turno di Fed Cup contro la Francia, è arrivato il momento dei saluti, con un in bocca al lupo bipartisan e tanta gioia nel cuore dei piccoli pazienti e dei loro genitori.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.