Il dramma dell'a21

Incidente di Cremona, pronto soccorso Cairo in tilt per studenti meno gravi fotogallery video

Cairo Montenotte. Pronto soccorso dell’ospedale San Giuseppe di Cairo Montenotte in tilt questa mattina dove moltissimi dei 40 ragazzi dell’Iss di Cairo Montenotte rimasti coinvolti nell’incidente dell’A21 di Cremona si sono fatti visitare dal personale medico.

Molti pazienti sono stati quindi dirottati anche dirottati all’ospedale San Paolo di Savona per non attendere a lungo di essere visitati al pronto soccorso del nosocomio valbormidese. Nell’incidente di Cremona alcuni studenti si sono procurati tagli al volto, ma anche alle braccia e alle gambe.

Contusioni per le quali non è stato necessario un primo soccorso negli ospedali lombardi dove invece sono stati accompagnati l’autista e un ragazzo. Al primo i medici hanno dovuto amputare un arto perché gravemente compromesso.

leggi anche
francesco melogno
Il dramma dell'a21
L’incidente di Cremona, amputata la gamba all’autista del pullman

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.