Entroterra

Il Comune di Testico cerca un messo comunale

messo comunale

Testico. Il Comune di Testico ha pubblicato un avviso per un posto a tempo parziale (18 ore settimanali) ed indeterminato nel profilo professionale “messo comunale-archivistaprotocollista-videoterminalista-centralinista”.

I candidati interessati dovranno essere in possesso di diversi requisiti: avere concluso favorevolmente il periodo di prova nel profilo di attuale inquadramento presso l’Amministrazione di appartenenza; essere in possesso dell’idoneità fisica all’impiego: l’Amministrazione sottoporrà l’assumendo a visita medica secondo la vigente normativa; non avere riportato sanzioni disciplinari superiori alla censura nei due anni precedenti la data di scadenza del presente avviso né avere procedimenti disciplinari in corso.

I candidati interessati al trasferimento dovranno inoltre produrre una formale dichiarazione dell’Amministrazione di appartenenza, attestante il parere favorevole al trasferimento.  La domanda di ammissione alla selezione, redatta in carta semplice preferibilmente sull’apposito modulo allegato e accompagnata da dettagliato curriculum, dovrà essere sottoscritta dall’interessato e pervenire entro e non oltre le ore 12,00 del giorno 16/03/2015 ( al fine del rispetto del termine non fa fede il timbro postale) attraverso uno dei seguenti canali:  consegna all’Ufficio Protocollo del Comune di Testico nei seguenti orari di apertura al pubblico : dal lunedì al venerdì dalle ore 10,00 alle ore 13,00;• spedizione a mezzo di raccomandata al seguente indirizzo: Comune di Testico- Piazza IV Novembre 1 17020 Testico; spedizione a mezzo fax al n. 1082668003; tramite messaggio di posta elettronica certificata proveniente da utenza PEC del mittente al’indirizzo: testico@legalmail.it .In caso di utilizzo di posta elettronica non certificata l’invio della domanda non sarà considerato valido.

Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.