Finale scelta come set fotografico per un'azienda del settore outdoor - IVG.it
Panorami da cartolina

Finale scelta come set fotografico per un’azienda del settore outdoor

La polisportiva "Finale Outdoor Resort" collaborerà alla realizzazione del servizio

Finale Ligure Veduta

Finale Ligure si conferma una delle cornici preferite per le campagne pubblicitarie dei colossi del settore outdoor. La prova arriva dalla polisportiva “Finale Outdoor Resort” che spiega che nei prossimi giorni un’azienda produttrice di suole in gomma, la Vibram, farà una sessione fotografica sui sentieri dell’entroterra finalese.

“Questo è solo il più recente degli innumerevoli esempi in cui le grandi aziende del settore della Mountain Bike e dell’Arrampicata scelgono Finale come destinazione perfetta per il loro lavoro, catturati dalla combinazione di meravigliosi sentieri, vie di arrampicata irripetibili, clima mite tutto l’anno e ottimi servizi” aggiungono da Finale Outdoor Resort, che aiuterà a realizzare il photoshooting.

“In questi mesi ci stiamo adoperando nel coordinamento di tutte le attività Outdoor del Finalese, che sono molteplici e legate a tantissimi aspetti che vanno ben gestiti per garantire che la realizzazione di progetti sostenibili e soprattutto longevi. Alla base dell’ambizioso progetto c’è la partecipazione da parte dei diversi fruitori dei sentieri, con lo scopo di condividere le problematiche e disegnare insieme un piano per il territorio” dicono dalla polisportiva Finale Outdoor.

“Mettere a sistema le esigenze delle associazioni con le caratteristiche di un territorio unico come il Finalese, non è affatto semplice ed è un processo importante che non va fatto in modo frettoloso. Coordinare un insieme di attività così diverse tra loro, in concerto con le amministrazioni locali, prevederà tanto lavoro per diversi mesi, in modo da strutturare un progetto dalle basi solide e che possa durare nel tempo. Ovviamente il lavoro è focalizzato sulla sostenibilità per il territorio stesso, cercando quindi un giusto equilibrio agli aspetti naturalistici, storici ed ambientali che si affiancano a quelli sportivi e turistici delle attività outdoor” concludono da Finale Outdoor Resort.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.