IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Riapre oggi la Sp 51 a Murialdo, sabato il sopralluogo di Burlando

Murialdo. Riaprirà questo pomeriggio, dopo le ore 15:00, la prima corsia a senso unico alternato della S.P. 51 in località Isolagrande. “Il ripristino della viabilità su una prima corsia della strada provinciale consentirà la realizzazione di un unico senso di circolazione, verso Calizzano, mentre per la direzione Calizzano – Millesimo si potrà usufruire della viabilità alternativa in località Brigneta” ha spiegato il presidente della Provincia Monica Giuliano.

La provinciale riapre dunque ad oltre quattro anni di distanza dall’alluvione che aveva colpito la Valbormida, quando una grande frana aveva interrotto la strada provinciale 51 ad Isolagrande. In questi quattro anni la viabilità tra Murialdo e Calizzano era assicurata da un ponte militare che attraversava il fiume Bormida.

Confermato per sabato pomeriggio il sopralluogo del presidente della Regione Liguria Claudio Burlando, alle ore 15:00, al quale prenderanno parte anche i sindaci del territorio e il presidente della Provincia Monica Giuliano, oltre al consigliere delegato Giovanni Ferrari. Nel corso del sopralluogo si valuterà lo stato di avanzamento dei lavori, che saranno completati entro l’estate quando la strada provinciale tornerà a doppio senso nella sua sede storica.

I lavori di messa in sicurezza del versante franato della Sp 51 “Bormida di Millesimo” a Murialdo, sono composti da due lotti funzionali: il primo di importo pari ad euro 2.480.000 ed il secondo pari ad euro 1.000.000. Il primo, in fase di completamento, è finalizzato alla messa in sicurezza del versante mente il secondo lotto è necessario per la ricostruzione della porzione di strada crollata a seguito della frana.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.